Tragico incidente in contrada Zolfara di Corigliano Rossano. Un agricoltore è morto mentre era intento ad arare il proprio orto, poco distante dalla propria stessa abitazione. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Rossano intervenuti sul posto nell’immediatezza, pare che l’uomo stesse lavorando con una motozappa, che, in retromarcia, l’avrebbe schiacciato contro un muro.

Il magistrato di turno presso la Procura di Castrovillari, anch’esso intervenuto, non ha escluso tuttavia l’ipotesi che l’uomo possa aver avvertito un malore prima del tragico sinistro.

Questa la fine improvvisa di Giuseppe Torchia, 73 anni, pensionato, sposato, tre figli, descritto da chi lo conosceva come una brava persona, semplice, cordiale e disponibile con tutti.