È stato un fine settimana di controlli serratissimi e di perquisizioni “mirate”, l’ultimo, a Corigliano-Rossano.

In azione i carabinieri in forza alla Sezione operativa del Reparto territoriale diretto dal colonnello Raffaele Giovinazzo.

I militi dell’Arma hanno infatti denunciato a piede libero alla Procura di Castrovillari e alla Prefettura di Cosenza 7 giovani trovati in possesso di piccole dosi di marijuana ed hashish.

Nel corso d’alcune perquisizioni sono stati scoperti due allacci abusivi e furtivi alla rete elettrica dell’Enel: i proprietari degl’immobili interessati sono stati anch’essi denunciati a piede libero alla Procura. redazione@altrepagine.it