Dopo un breve periodo di “pausa”, questa notte è tornato a riaffacciarsi il drammatico fenomeno criminale degli automezzi dati in pasto al fuoco, a Corigliano-Rossano.

Il 35° episodio incendiario dall’inizio dell’anno è andato in scena verso le 2, nel cuore della notte dunque, in Via Ungaro nella popolosa frazione Scalo di Corigliano.

Le ignote mani criminali hanno incendiato una Fiat Punto, parcheggiata sotto casa della vittima, una persona del luogo.

Sul posto i vigili del fuoco del Distaccamento cittadino per l’opera di spegnimento e i carabinieri del Reparto territoriale per l’avvio delle indagini del caso. redazione@altrepagine.it