Una Fiat 16 è andata completamente carbonizzata e distrutta, questa notte, a Corigliano-Rossano.

Si tratta del 41° incendio d’automezzi in città dall’inizio dell’anno e anche stavolta a prevalere circa l’origine del rogo è la matrice dolosa.

Il fatto è accaduto nel rione Madonna della Catena, allo Scalo coriglianese. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento cittadino e i carabinieri del Reparto territoriale per le operazioni di spegnimento e l’avvio delle indagini del caso.

Già sentito il proprietario dell’auto da parte degl’investigatori. redazione@altrepagine.it