Arriverà dopodomani mattina, lunedì 19 dicembre, per insediarsi al comando del Reparto territoriale dei carabinieri di Corigliano-Rossano, la nuova guida dell’Arma cittadina designata per succedere al colonnello Raffaele Giovinazzo

promosso a comandante provinciale della Benemerita di Crotone dopo poco più d’un anno d’intensa e molto proficua attività nella città jonica della Sibaritide.

Il colonnello Giovinazzo

Dallo scorso 20 novembre, quando è andato via il colonnello Giovinazzo, al vertice del Reparto territoriale coriglianrossanese c’è il tenente Marco Grasso, comandante della Sezione operativa e radiomobile.

Da dopodomani, dunque, è la volta del maggiore Marco Gianluca Filippi (nella foto d’apertura), prossimo ad assumere il grado superiore di tenente colonnello.

L’ufficiale, siciliano di Messina, giunge dal Gruppo carabinieri di Gioia Tauro in provincia di Reggio Calabria, dove lascia il comando del Nucleo investigativo con brillanti risultati raggiunti anche negli ultimi giorni contro le cosche di ’ndrangheta del Reggino. redazione@altrepagine.it