È di questa notte il 29° automezzo incendiato nottetempo a Corigliano-Rossano dall’inizio del 2022, in poco più di soli quattro mesi e mezzo.

Il nuovo, ennesimo atto incendiario di supposta matrice dolosa, stavolta s’è consumato sul piazzale d’una rivendita d’auto, la “Global car” ubicata nella popolosa frazione di Cantinella, il cui titolare è l’imprenditore Franco Algieri.

Il mezzo preso di mira è una Volkswagen T-Roc che la rivendita offriva “a chilometro zero” (aveva meno di mille km), ovviamente non immatricolata. Sul posto, nel cuore della notte, dopo le 2, i vigili del fuoco del Distaccamento cittadino a spegnere l’incendio e i carabinieri del Reparto territoriale per dare avvio alle indagini del caso.

L’autovettura incendiata è andata completamente distrutta. Qualora venisse confermata l’ipotesi investigativa del dolo, s’è trattato certamente d’un atto intimidatorio ai danni dell’imprenditore vittima del vile gesto. redazione@altrepagine.it