I carabinieri della Sezione operativa del Reparto territoriale di Corigliano-Rossano hanno arrestato in flagranza di detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio un giovane di Mirto-Crosia.

Il ragazzo, un 24enne con precedenti specifici, è stato fermato ieri pomeriggio mentre si trovava alla guida della propria autovettura.

Perquisito, è stato trovato in possesso di 67 grammi d’hashish. La droga è stata sequestrata e l’arrestato condotto caserma.

Da qui i carabinieri anno informato il magistrato di turno in Procura a Castrovillari, che l’ha assegnato agli arresti domiciliari in attesa della fissazione del processo per direttissima nei suoi confronti. redazione@altrepagine.it